Il nuovo iMac, la meraviglia delle meraviglie, ma per comodità e prestazioni?

La sorpresa della serata nella linea di Mac accanto al MacBook Pro 13 pollici display retina e al nuovo Mac mini è un nuovo iMac così sottile che fa sembrare la generazione precedente dello scorso decennio. Non si parla di una piccola riduzione, si parla di un profilo che è l’80% più sottile con uno spessore di soli 5mm ai bordi, e tutto questo senza sacrificare un grammo di potere.

Per realizzare questa impresa di ingegneria, Apple ha utilizzato gran parte delle conoscenze apprese dalla famiglia iOS, e lo schermo, il 45% più sottile rispetto alla generazione precedente, si fonde con il cristallo riuscendo a rendere l’immagine che sembra galleggiare sulla sua superficie riducendo del 75% i riflessi. Sicuramente una grande notizia.

All’interno, la nuova ottava generazione iMac è più veloce ed ha una grafica migliore, ed è composto da processore quad-core Core i5 a 2,7 GHz e 2,9 GHz e le schede grafiche GeForce GT 640M e GeForce GTX 660M per i modelli di 21,5 e 27 pollici rispettivamente. Entrambi i modelli sono dotati di 8 GB di RAM (espandibile fino a 32 GB) e 1 TB disco rigido, ma è qui che troviamo un’altra delle grandi innovazioni di questa generazione …

20121201-155027.jpg

Oltre alla classica opzione di configurazione del disco rigido con un secondo disco a stato solido fino a 768 GB, il nuovo iMac offre una terza opzione: Drive Fusion, un disco ibrido che fonde un SSD da 128 GB con un disco rigido 1TB (o 3TB), gestito automaticamente dal sistema per offrire il meglio dei due mondi, senza sacrificare la capacità SSD velocità di movimento alle applicazioni e documenti che usiamo di più.

Altri miglioramenti riguardano due nuovi microfoni, perfetti per la nuova funzione di dettatura Mac OS X, quattro USB 3.0 e connettività Bluetooth 4.0. Come previsto l’unità ottica è sparita, ma Apple offrirà una nuova unità esterna per coloro che rimangono dipendenti da esso, si sposta sulla parte posteriore anche lettore di schede SDXC.

L’iMac da 21,5 pollici sarà disponibile il prossimo mese da 1379 €, mentre il modello da 27 pollici arriverà un po’ più tardi, nel mese di dicembre, a partire da € 1.899. Prezzi ragionevoli all’interno della gamma.

Ehy ! :) se hai trovato interessante il nostro articolo o hai qualche opinione non esitare a COMMENTARE! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...