Sharp e Qualcomm insieme per lo sviluppo di display IGZO

20121204-163721.jpg

Sharp si appresta a commercializzare il suo primo display IGZO, tecnologia che permette un significativo risparmio energetico a fronte di performance e qualità anche superiore ai comuni LCD. Per questo motivo tutti sono interessati da questa nuova soluzione, ancor più se si parla del mercato mobile dove il consumo dei display fa sempre la parte del leone. La prima partnership di Sharp è stata così annunciata quest’oggi, con la casa giapponese che riceverà ben 61 milioni di dollari da Qualcomm, che riproporrà un secondo sostanzioso ‘bonifico’ della stessa cifra qualora i risultati siano quelli sperati.

Il chipmaker statunitense immetterà dunque oltre 120 milioni di dollari nelle casse della malandata Sharp, in crisi nera negli ultimi tempi e in cerca di tali collaborazioni, traendone il 5% delle azioni. La mossa porterà ad una joint venture che proietterà la casa giapponese verso il mercato mobile e la speranza che ben presto arrivino i primi smartphone e tablet con display IGZO.

Ehy ! :) se hai trovato interessante il nostro articolo o hai qualche opinione non esitare a COMMENTARE! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...