Australia: Samsung prende di mira Apple e le sue mappe in una nuova campagna pubblicitaria

Samsung ha nuovamente preso di mira Apple e le sue mappe in Australia attraverso una campagna pubblicitaria.

Apple è stata duramente criticata per la recente vicenda legata a Mappe su iOS: la polizia di Victoria, in Australia, avrebbe infatti sconsigliato l’uso del servizio dell’azienda californiana definendolo addirittura pericoloso. Neanche a dirlo,Samsung ha colto l’occasione per criticare Apple pubblicizzando al contempo i propri prodotti.

Nell’ultima campagna pubblicitaria Samsung mostra infatti un pannello, posto vicino ad un SUV sporco di fango, una sedia ed altre attrezzature da campeggio su cui è possibile leggere il seguente messaggio:

Oops, avresti dovuto prendere un Samsung Galaxy S III.

Usa una navigazione di cui puoi fidarti.

Questa campagna pubblicitaria riflettere in modo evidente la filosofia dietro lo scontro tra le aziende, il cui obiettivo è quello di ottenere la fiducia dei consumatori.

Le informazioni errate fornite da Mappe su iOS 6 erano fino ad ora piuttosto innocue, ma con il recente avvenimento e lo stesso intervento delle forze di polizia di Victoria la posizione di Apple è ulteriormente peggiorata. In attesa che l’azienda di Cupertino sistemi definitivamente il proprio servizio Google ha fatto sapere che l’app ufficiale di Maps potrebbe arrivare presto su App Store.

Un pensiero riguardo “Australia: Samsung prende di mira Apple e le sue mappe in una nuova campagna pubblicitaria

Ehy ! :) se hai trovato interessante il nostro articolo o hai qualche opinione non esitare a COMMENTARE! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...