Fare musica con il computer: quali programmi mi servono?

Quella dell’informatica applicata alla musica è un’industria ipertrofica, che sforna nuovi prodotti quasi ogni giorno e nella quale la libera concorrenza dà frutti dolcissimi: i software migliorano, i prezzi si abbassano. Di questo desiderabile stato di cose gode il musicista, che sguazza da tempo in un’offerta sterminata di sequencer, virtual synth, amp emulator, campionatori, editor audio […]

Vota: