CleanMyMac 2 Free Full + ITA Download – Torrent [VIDEO GUIDA]

SEGUIRE ATTENTAMENTE OGNI PASSAGGIO DEL VIDEO!

Download CleanMyMac 2 Craked:

-1º- http://www.mediafire.com/?ig1jd37wntpbsoj

-2º- https://mega.co.nz/#!sZhAQCbL!Swb4lj9s2E0O4OWkGTFb_20gO4hiubmGRYKEX1eIa58

Download CleanMyMac 2 – Demo ITA:

http://macpaw.com/landings/land130?ca…

Annunci

Perché iPhone

shibumiblog

Cambio di strategia per comunicazione della Apple.

In concomitanza con il lancio del nuovo Samsung Galaxy S4 sul sito della Apple è stata pubblicata una pagina in cui venivano elencati i 12 motivi per acquistare un iPhone piuttosto che uno smartphone della concorrenza. E’ la nuova campagna “Why iPhone”.

All’idea di qualcosa di unico, di diverso da tutto il resto dell’affollato mondo degli smartphone a Cupertino hanno deciso di spiegare i motivi per cui amare, desiderare ed acquistare il loro telefono e per la prima volta Apple sposta l’attenzione verso l’utilizzo del suo smartphone  da parte del cliente piuttosto che sul prodotto stesso.

Per questo motivo l’elenco di Why iPhone si apre con la vittoria per nove anni di fila del premio J.D. Power and Associates per la soddisfazione dei clienti.

Seguono a ruota il design, il display Retina e via così, il tutto sempre dal…

View original post 173 altre parole

Sapete Tenere ONU segreto?

SPOTNEXT

di Andrea Gurnari

Ciao, sono John. Sono un giovane ingegnere. Ho avuto una bellissima idea. Ho sviluppato un nuovo caricatore per iPhone con un design accattivante, ma soprattutto completamente innovativo, in grado di rivoluzionare la concezione del caricare il telefono. Siccome non ho abbastanza abilità nel campo economico e nemmeno ho voglia di rischiare, preferisco una percentuale dei ricavi invece che fondare un’impresa (sai, non so da che punto partire, ho spiegato l’idea a un mio amico che sta facendo un MBA ad Harvard ma, per ora, non è interessato all’idea).”

Sono l’amministratore delegato di un’ azienda che produce caricatori per iPhone. Ho bisogno di rinnovare i prodotti, sono ormai desueti, il mondo della tecnologia si muove velocemente: sempre nuovi iPhone, sempre nuove spinotti. Un mio amico, compagno di studi ad Harvard, mi ha detto che conosce un ragazzo che sta lavorando a un nuovo concetto di caricatore per…

View original post 505 altre parole

ECCO PERCHE COSI TANTI AMANO L’IPHONE

‘Sarà vero amore? Ecco perché pensiamo di sì.’ L’email di elogio dell’iPhone inviata ai clienti Apple.

 

La settimana scorsa, precisamente un paio di giorni dopo la presentazione del Samsung Galaxy S4, Apple ha iniziato ad inviare mail ai propri clienti elogiando le caratteristiche del proprio dispositivo mobile e realizzando una nuova pagina sul sito chiamata “Perché iPhone“.

Schermata 2013-03-23 alle 11.49.16

Da ieri le suddette pagine sono disponibili anche sul sito italiano e Apple ha inviato in mattinata una mail molto simile a quella inviata qualche giorno fa intitolata “Sarà vero amore? Ecco perché pensiamo di sì” nella quale viene elogiato l’iPhone partendo dalla soddisfazione dei clienti, passando per il processore fino ad arrivare alla fotocamera. Di seguito i punti presi in considerazione all’interno della pagina:

  1. iPhone 9 volte di fila premio J.D.Power and Associates per la soddisfazione dei clienti
  2. Pensato fin nei minimi dettagli
  3. Solo iPhone ha il Retina Display
  4. E’ grande l’autonomia. Non la batteria
  5. La fotocamera più amata del mondo
  6. Chip A6. Potente, senza essere prepotente
  7. iPhone ti dà le reti wireless ultraveloci e LTE
  8. Solo iPhone ha Siri. Ogni tuo desiderio è un ordine.
  9. Il sistema operativo più evoluto al mondo.
  10. iCloud porta i tuoi contenuti su tutti i tuoi dispositivi

Questi sono i punti sui quali Apple ha sempre spinto per la pubblicizzazione dell’iPhone e come ben sappiamo dall’uscita dell’iPhone 5 sono cambiate diverse cose, ma soprattutto troviamo nuovi dispositivi rilasciati da pochissimo in commercio con ad esempio display Full HD, seppur di maggior polliciaggio rispetto ai 4″ di iPhone 5 ma pur sempre con una densità di pixel maggiore. Per non parlare poi della batteria. E’ verissimo che iOS è ottimizzato al massimo per ridurre il minimo indispensabile, soprattutto dovendo sopportare uno schermo ad alta risoluzione e il processore A6, ma la batteria da 1450mha rimane tuttora insufficiente per l’utente medio che vorrebbe arrivare almeno a fine giornata con la batteria ancora colorata di verde.

Vedremo come reagirà Apple nei prossimi mesi con la presentazione del prossimo iPhone e se finalmente decideranno di aumentare (e non parlo di 50mhz) la batteria per poter finalmente mettere una pietra sopra a questo problema che affligge l’iPhone forse da fin troppo tempo.

Google al lavoro su uno smart watch!

Dopo Apple e Samsung, anche Google al lavoro su uno smart watch!

 

Tutti gli indizi fanno pensare che la prossima generazione di dispositivi mobile vedrà i soliti concorrenti sfidarsi in un nuovo campo, quello degli smart watch. Non c’è nulla di ufficiale, ma ad Apple e Samsung dovrebbe unirsi anche Google!

google_time_nav-640x563

Apple dovrebbe presentare iWatch nei prossimi mesi, di cui internet è letteralmente inondata di indiscrezioni e concept più o meno amatoriali che immaginano come potrà essere il nuovo prodotto di Cupertino. Da pochi giorni sono nate indiscrezioni su un ipotetico smart watch anche per l’acerrima nemica degli ultimi anni, Samsung.

Nel corso della mattinata, The Financial Times ha riportato una nuova indiscrezione basata sulla possibilità dell’ingresso di Google nelle competizioni con un proprio prodotto specifico, probabilmente basato su sistema operativo Android. Il progetto, secondo le solite fonti interne che hanno diramato la notizia, dovrebbe discostarsi ampiamente dalla declinazione di smart watch pensata da Samsung.

Del resto, Google detiene già alcuni brevetti che potrebbero fare pensare alla produzione futura di uno smart watch, pubblicati circa due anni fa. Il dispositivo sarà integrato con l’assistente vocale di Mountain View, Google Now, e potrebbe essere presentato al prossimo Google I/O a maggio.

Un mercato di questo tipo, che vede sfidare colossi di questa portata, potrebbe generare secondo gli analisti introiti fino a 60 miliardi di dollari.

Google pronta al lanciarsi nel mercato degli smartwatch?

Videoludica 2.0

android-smart-watch-1Una di quelle notizie che probabilmente non sorprenderà nessuno: Google starebbe per lanciarsi alla conquista del mercato degli smartwatch.

Quale mercato, direte voi? In effetti, al momento, si tratta di una “nicchia” molto poco sfruttata dai major player del settore high-tech, ma tutte le previsioni sembrano dimostrare che le cose non rimarranno così ancora a lungo.

Perché vedete, esiste una piccola falla nei piani di conquista del mercato a colpi di smartphone: la saturazione.

Tradotto in altri termini, c’è un limite al numero massimo di melafonini e ‘droidfonini piazzabili prima che la crescita dei profitti cominci a ristagnare.

Inutile dire che  quel limite si sta avvicinando sempre di più. Lo sa Apple, che sembra voler fare sul serio nel campo degli smartwatch. Lo sa con altrettanta chiarezza Samsung, pronta a seguire l’acerrima rivale anche sul campo delle smart technologies da polso.

E lo sa Google, che in…

View original post 189 altre parole

Siamo padroni della Nostra Libertà?

Il Blog Di Salvatore Cugliari

Cosa Succede nel Web in un Minuto

Molto sono i benefici che internet ha introdotto nella nostra società,ma ci siamo mai chiesti cosa può causare l’utilizzo, quasi quotidiano, di questa nuova tecnologia. Prima fra tutti la poca comunicazione, l’abbattimento della nostra privacy, ma soprattutto la diffusione nel web delle nostre informazioni più sensibili. I cosiddetti Big Data non sono altro che l’insieme di tutti i nostri dati, di tutte le informazioni che sono immagazzinate in alcuni database che usate nel modo sbagliato possono essere davvero deleterie per la nostra identità non solo web ma anche reale. Avete mai immaginato chi gestisce la consegna di una nostra email al mittente, chi c’è dietro ad un acquisto online, chi si occupa dell’invio di un messaggio privato, magari con un immagine in allegato, ad un nostro amico e soprattutto dove vanno a finire e da chi sono gestite questi dati. Per il momento non c’è una legge specifica per la…

View original post 111 altre parole

Garanzia Europa o Garanzia Italia?

Ecco quali sono le differenze.

Comprare un prodotto con Garanzia Europa è di certo vantaggioso e ti fa risparmiare, ma ci sono alcuni aspetti che devi prendere in considerazione per poter comprare sereno e tranquillo. In ogni caso ti garantiamo che il prodotto che sceglierai sarà di qualità, sia che abbia Garanzia Europa, sia che abbia Garanzia Italia.
A parte alcuni produttori per i quali non c’è differenza tra prodotti marchiati Italia o Europa (Casio, Canon, Kodak, Sony, Panasonic, Sanyo e Samsung), per tutti gli altri ci sono alcuni aspetti dei quali devi tenere conto prima di procedere all’acquisto.

garanzia

Attenzione! In alcuni casi potrebbero esserci alcune piccole differenze tra Garanzia Europa ed Italia anche nel caso di prodotti appartenenti ai marchi che non dovrebbero averne. Per esempio i Televisori Samsung marchiati Europa, non godono della copertura “Pixel 0” che è applicabile ai soli prodotti Italia. Controlla sempre la scheda prodotto prima di comprare per essere sicuro del tuo acquisto.

CLINICA IPHONE©

Los Gatos casa costruita da Steve Wozniak nel 1986 Hits mercato per 4,5 milioni di dollari

Ex casa Steve Wozniak ha colpito il mercato di 4,5 milioni dollari . Il piede quadrato a 6 7500 bed/6.5 bagno di casa si siede su 1,19 ettari alla base delle montagne di Los Gatos.E ‘stato originariamente costruito da Woz nel 1986, ma non è più di sua proprietà. dal relativo Agente Franchisee, a Sotheby ‘s :

Wozhouse

Questo squisito circa 7500 mq, casa 6-bedroom/6.5-bath su 1,19 ettari si trova nelle montagne di Los Gatos e combina stile post-moderno, con maestosi paesaggi naturali. Si tratta di una dimora naturale per la luce e il calore.Recentemente riprogettato e ristrutturato, questa casa è stato originariamente costruito da Steve Wozniak, co-fondatore di Apple Computer, Inc. e conserva alcuni dei suoi elementi di design più originali.

Wozkitchen
All’esterno vi è uno stagno koi, una piscina con una cascata, e una terrazza…

View original post 27 altre parole

CLINICA IPHONE©

Direttore marketing di Apple Phil Schiller ha continuato l’offensiva contro Android in un’intervista insolitamente schietta con il Wall Street Journal.
Il signor Schiller, senior vice president di Apple in tutto il mondo di marketing, ha anche detto che gli utenti Android sono spesso in esecuzione sistemi operativi vecchi e che la frammentazione del mondo Android è stato “puro e semplice.”

Egli ha aggiunto che “Android è dato spesso una sostituzione gratuita per un telefono funzionalità e l’esperienza non è buono come un iPhone.”
Oltre alle osservazioni di cui sopra, Schiller ha detto che i dispositivi Android e il sistema operativo “non lavorare insieme senza problemi” perché provengono da fornitori diversi, a differenza di Apple che fa sia il software e hardware nei suoi dispositivi.

Samsung dovrebbe annunciare un aggiornamento a domani la sua linea di smartphone Galaxy S di punta.
Novit

20130315-213702.jpg

View original post

Vieni tariffa video-chiamate gratis

Tutto e di più

La lontananza dai figli dalle mogli o dai parenti in generale vi porta molto spesso a spendere moltissimi soldi pur di vedere il viso di un vostro caro. L’ho fatto pure io per moltissimo tempo finchè non mi sono messo a cercare nel web una soluzione per fare video chiamate del tutto gratuitamente.

La soluzione è senza dubbio un software gratuito chiamato Skype che vi da la possibilità di fare chiamate semplici oppure video-chiamate con dei vostri amici, parenti e chi più ne ha più ne metta completamente gratis.

bimbo (1)

Bene! ora vi ho detto il nome del programma da utilizzare per fare le video-chiamate se volete sapere come imparare ad usare Skype continuate a leggere l’articolo. Prima però iscrivetevi al mio blog per leggere tutti i miei articoli man mano che vengono pubblicati.

Per imparare ad utilizzare Skype potete seguire la mia guida Imparare ad utilizzare Skype.

View original post

Di Apple rilascia iOS 6.1.3

PuntoTechBlog

Aggiornamento-iOS-6-1-3-600x400Piccolo aggiornamento per gli utenti iOS che riceveranno a breve la versione 6.1.3. Questo aggiornamento risolve il bug della lockscreen che precedentemente permetteva anche senza conoscere il codice di sblocco di accedere ai file personali, risolve qualche bug sfruttato per il jailbreak e migliora qualcosina anche per quanto riguarda l’app Mappe ma solamente per chi conosce e usa la lingua giapponese.

View original post

MY GLAM IPAD

MCGLAM BLOG

Altro che borse, scarpe e gioielli!!!

Ragazzi, oggi l’accessorio glam per eccellenza è l’I Pad.. e le sue custodie!
Anzi, chiamarle custodie è assolutamente riduttivo.. sono dei veri e propri abiti extralusso con tanto di Swarovski, pelli pitonate, zebrate e borchiate, ovviamente disegnati dai principali stilisti dell’alta moda che hanno dedicato a questi oggetti del desiderio collezioni fashionissime!!!

A volte, detti come “l’abito non fa il monaco”  possono avere delle piccole eccezioni.. e questa ne è sicuramente una!
Qui i dettagli fanno la differenza… non pensate?

Guardate un po’ che meraviglia!

View original post

Riparazione iPhone Roma

CLINICA IPHONE©

Riparazione iphone

Clinica iPhone Centro Storico
Via dell’Archetto 21 Ang. Via dell’Umiltá
Tel. 339-5739629

 

 

 

 

Riparazioni iPhone, iPad e Mac comp

iPhone® 3Gs
DA ORA PUOI FARE IL LAVAGGIO DEL 3GS e TORNA COME NUOVO.

RICHIEDILO INSIEME AD UNA LAVORAZIONE COSTA SOLO 20 euro in più.

Informazioni sul lavaggio: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ

iPhone® 3GS LAVAGGIO COMPLETO DEL DISPOSITIVO (TORNA COME NUOVO) € 20 insieme ad una lavorazione. Novità!!!!

iPhone® 3GS Sostituzione bobina 6r8 per la luminosità dell’Lcd euro 59,00 Novità!!!!

iPhone® 3GS Sostituzione connettore n* 3 sulla scheda madre euro 69,00 Novità!!!!

iPhone® 3GS Sostituzione lettore sim sulla scheda madre euro 49,00 Novità!!!!

iPhone® 3GS Sostituzione Batteria “OEM” € 50,00

iPhone® 3GS Sostituzione Vetro “OEM” Touch Comprende Guarnizione + tasto home + altoparlante € 70,00

iPhone® 3GS Sostituzione connettore di ricarica – comprende antenna, cassa acustica e microfono€ 50,00

iPhone® 3GS Sosituzione pulsante accensione…

View original post 524 altre parole

iPad e Tablet possono sostituire Completamente la Carta? [Video]

Comunicazione Digitale

Geniale e divertente lo spot Emma, Le Trefle di Leo Burnett. Il marito sbruffone e supertecnologico sfotte la moglie Emma. Lei, antiquata, è ancora legata alla carta, mentre lui usa il Tablet! Ormai tutto si può fare con un iPad: scrivere, disegnare, leggere libri. Ma tutto, proprio tutto? Davvero la carta non serve più? Neanche in bagno? Quardate come finisce la storia.

View original post

Euro Truck Simulator 2 .TORRENT .Mac

VIDEO GUIDA QUI SOTTO:

Link Magnet/Crack/Wrapper: http://www.mediafire.com/?mohrfrdxrmf…

<script src=”http://blogger.grazia.it/images/blogger/js/badge.js?blid=0&#8243; blid=”0″ name=”grzscript”></script>

Ecco la linea Lumia: Gli smartphone di Nokia più “raggiungibili”

Tecnorumorizie

Nokia negli ultimi tempi ha presentato una molteplicità di device al Mobile World congress di Febbraio a Barcellona, a gennaio e durante l’evento Nokia dello scorso giugno. Questi device sono destinati alla fascia media, medio-bassa e bassa del mercato e non tutti sono disponibili ancora in commercio. Vale comunque la pena di parlarne. Allora, iniziamo dal…

Lumia 820, “fratello” minore del 920, presentato anch’esso a giugno.Come hardware monta lo stesso del 920, il suo schermo però non è molto risoluto, (800×480), unico punto debole di questo device,anche la memoria è poca (soli 8 gb) ma è espandibile a 32 gb via scheda sd ( su cui però non si possono installare app per motivi di sicurezza). Lato software abbiamo Windows Phone 8, aggiornabile a Portico, nome in codice per l’ultimo maxi aggiornamento rilasciato da Microsoft per il sistema che corregge molti bug soprattutto nella fotocamera,e inoltre Nokia offre i propri…

View original post 497 altre parole

Whatsapp: Abbonamenti IT da 0,89 € iPhone also do!

Technology Required

whatsapp-free-for-iphone-ipod-touch-0-530x315

Gli abbonamenti annuali distribuiti da inizio anno ai clienti Android  per accedere al popolare servizio di messaggistica instantanea Whatsapp, verranno estesi anche ai possessori di iPhone. A dichiararlo è il CEO di Whatsapp in persona, Jan Koum, intervistato dal giornalista olandese Alexander Klopping. Non si sa ancora precisamente quando, ma “sicuramente entro il 2013″ entrerà in vigore la nuova strategia di marketing decisa dall’azienda.

La sottoscrizione di un abbonamento annuale a WhatsApp, dal costo di €0,89, verrà richiesta dopo il primo anno gratuito di utilizzo ai soli nuovi iscritti. Chi ha quindi già acquistato (o acquisterà finché possibile) la versione di Whatsapp da €0,89 attualmente disponibile in App Store, non dovrà pagare ulteriormente -almeno a quanto finora riferito dal Jan Koum.

310633997 Scarica Whatsapp Messenger

View original post

Benvenuto Leap!

Tecnorumorizie

Eccoci ritornati!

Vi ricordate del Leap motion, quella fantastica periferica con funzioni simili al Kinect focalizzata su precisione e compatibilità con sistemi Apple e Microsoft sia sul lato hardware che software? Bene questo oggetto che fino a qualche settimana fa sembrava solo un sogno adesso è entrato nella fase finale del preordine e la sua consegna avverrà nei giorni a partire dal 13 maggio. Possiamo già anticiparvi che abbiamo fatto il preordine e il device, una volta arrivato, sarà subito oggetto di una recensione e di un unboxing di cui sveleremo i dettagli prossimamente. Per chi non si ricordasse ecco il link al nostro precedente articolo sul tema. Quindi restate sintonizzate per ulteriori notizie nelle prossime settimane! A presto da

Mr.A e Mr.G

20130318-184629.jpg

20130318-184843.jpg

View original post